Chi è un sessuologo e cosa fa?

Qualche problema nella zona genitale? Allora hai bisogno di un terapista sessuale. Ma per qualche ragione questa parola da sola spaventa i pazienti, e sono pronti a scappare, ovunque guardino. Vediamo chi è un terapeuta del genere, cosa fa e se è così spaventoso come è dipinto.

Sessuologo - un medico che esegue la diagnosi, il trattamento e la prevenzione dei disturbi sessuali di uomini e donne. Deve avere un'istruzione medica superiore, oltre ad essere uno specialista nel campo della psicologia, della psicoterapia e della psichiatria.

Quando dovrei contattare un terapista sessuale?

Molte coppie sposate, sfortunatamente, hanno problemi nella vita intima. Alcuni scelgono la via di minor resistenza, abituandosi alla relazione matrimoniale senza gioia. Altri trovano conforto dalla parte o addirittura strappano le coppie, considerando che non c'è altra via d'uscita. Tuttavia, questa è un'opinione sbagliata, c'è sempre una via d'uscita. Basta chiedere aiuto a un terapeuta sessuale.

Quali problemi aiuterà a far fronte? Questi includono:

- diminuzione o aumento della libido (attrazione);
- l'omosessualità;
- disturbi eiaculatori;
- Disfunzione erettile (disfunzione erettile);
- mancanza di orgasmo (anorgasmia);
- frigidità (freddezza sessuale);
- aspettativa ansiosa di fallimento durante i rapporti sessuali;
- dolore psicologico e fisico durante i rapporti sessuali;
- contrazione dei muscoli vaginali prima del rapporto sessuale;
- all'inizio dell'attività sessuale (per adolescenti);
- corretta formazione della sessualità negli adolescenti;
- sviluppo sessuale prematuro o suo ritardo;
- vita sessuale durante la gravidanza.

Come si può vedere da questi punti, il terapeuta sessuale non solo tratta, ma aiuta anche nell'educazione sessuale dei bambini di 14-17 anni. Pertanto, i genitori dovrebbero anche pensare alla necessità di consultare un adolescente con un terapista sessuale.

È anche un aiuto molto efficace per le coppie. Se ti rivolgi a uno specialista, sarà molto più facile determinare il problema e trovare la sua soluzione.

Cosa attende alla ricezione di un terapista sessuale?

Essendo venuto da uno specialista, ascolta attentamente le lamentele e il problema con cui il paziente si è rivolto. Inoltre, può assegnare l'elenco necessario di studi clinici e speciali generali, necessari per una diagnosi accurata.

Possibili procedure diagnostiche includono: emocromo, esame del sangue biochimico, studio del livello degli ormoni tiroidei, studio del livello della prolattina, determinazione della creatinina e azoto basale, studio del livello del testosterone maschile, studio del livello degli estrogeni nelle donne, ecografia degli organi interni, consulenza specialistica specializzata e altri

Risultato di visitare un terapista sessuale

In base ai risultati dell'intervista e dell'esame, il medico solleciterà il trattamento necessario, fornirà raccomandazioni sulla correzione dello stile di vita, fornirà l'assistenza psicologica e psicoterapeutica necessaria.

Il sessuologo utilizza nel suo arsenale, sia il trattamento farmacologico che la psicoterapia. Il trattamento con farmaci farmacologici è finalizzato alla correzione della patologia organica (malattie infiammatorie, adenoma prostatico, ecc.) Questa terapia comprende una vasta gamma di farmaci, da cui il medico sceglierà il più necessario in ciascun caso.

Psicoterapia in sexopathology

Nella psicopedagogia la psicoterapia è ampiamente usata. Includono:

- psicoanalisi: il metodo si basa sulla ricerca della causa della disfunzione sessuale e del loro studio attraverso lunghe sessioni;
- terapia orientata al corpo - l'uso di tecniche da parte di uno psicoterapeuta che attiva la motilità e promuove l'evocazione e l'espressione delle emozioni;
- terapia comportamentale - una tecnica basata sullo sviluppo di determinate abilità in situazioni specifiche;
- terapia cognitiva - correzione di disturbi che utilizzano il pensiero scientifico, la messa a fuoco, l'immaginazione, la modellizzazione e le tecniche psicopedagogiche;
- terapia cognitivo-comportamentale - una simbiosi dei due metodi precedenti;
- terapia di gruppo e terapia delle coppie sposate.

patologia sessuale

Più recentemente, i terapeuti sessuali non hanno ottenuto la certificazione non solo nel nostro paese, ma anche all'estero. Attualmente, negli ospedali pubblici, nelle cliniche private, negli istituti di ricerca e in altre istituzioni mediche esiste un numero enorme di corsi di formazione per tali specialisti sotto la guida di professionisti. In tutto il mondo, intere associazioni di sexopathologists stanno attivamente crescendo e sviluppandosi.

Pertanto, se hai qualche problema riguardante la sfera sessuale, scartati i dubbi, consulta un terapista sessuale. Solo questo specialista fornirà l'aiuto necessario, aiuterà a trovare l'armonia con se stesso e la gioia di comunicare con il sesso opposto.

Terapista sessuale: chi è, qual è la competenza, cosa tratta e consigli di base

Sessuologo - un medico che esegue la diagnosi, il trattamento e la prevenzione dei disturbi sessuali in uomini e donne. Un aspetto separato nel lavoro di un terapista sessuale è il ripristino della libido, il trattamento di impotenza e eiaculazione precoce.

Il lavoro e i servizi di un terapeuta sessuale suggeriscono uno studio completo di anomalie, perversioni (perversioni) che si verificano nelle relazioni sessuali, così come malattie, cambiamenti patologici nel corpo, che, di fatto, porta a disturbi della vita sessuale.

Un terapeuta sessuale di famiglia non solo identifica, ma tratta anche i disturbi sessuali, facilita l'armonizzazione delle relazioni sessuali e interpersonali in un paio di coniugi e fornisce anche alcune informazioni riguardanti l'igiene psicologica della vita sessuale per sposi o partner che hanno deciso di sposarsi.

Che cosa tratta un terapeuta sessuale?

Prima di tutto, è necessario indicare che tipo di sindromi, malattie e disturbi viene trattato dal sessuologo. Qui, subito, è necessario differenziare l'approccio agli uomini e alle donne, poiché i disturbi e l'approccio alla loro eliminazione sono diversi per il terapeuta sessuale.

1). Un terapista sessuale esegue la soluzione di tali disturbi sessuali negli uomini:

- eiaculazione rapida (principalmente espressa nella bassa durata del rapporto sessuale);

- diminuzione della libido - diminuzione dell'interesse per il sesso;

- impotenza - una violazione che si manifesta in una diminuzione o completa assenza di erezione.

2). Aiutare sessuologo per le donne, di regola, si esprime nell'affrontare i seguenti disturbi sessuali:

- frigidità - un concetto che significa l'incapacità all'eccitazione sessuale e al sentimento;

- anorgasmia: mancanza di senso dell'orgasmo;

- Il vaginismo è un disturbo sessuale che si esprime nella compressione eccessiva dei muscoli della soglia della vagina, rendendo il rapporto sessuale doloroso e persino impossibile.

Alla presenza di queste e di altre sindromi, vale la pena fissare un appuntamento con un terapista sessuale. Leggi di più su tutte le sindromi e le patologie che il sessuologo tratta, leggi sulle pagine delle sezioni pertinenti del nostro portale.

I sintomi dei disturbi sessuali nelle donne

1. Difficoltà o impossibilità della vita sessuale a causa di eventuali ostacoli nel tratto genitale. Questo gruppo comprende principalmente donne con malformazioni congenite degli organi e dei sistemi genitali.

2. Difficoltà o impossibilità per una donna di fare sesso a causa di uno spasmo nella parte dell'ingresso nella vagina. Quando si tenta di avere rapporti sessuali, si verifica una contrazione antispasmodica dei muscoli della vagina e delle anche, causando dolore. Per la maggior parte, questa malattia è causata dalle cause di natura psicogena, che sono più comuni nelle donne che non hanno mai fatto sesso in precedenza.

I sintomi dei disturbi sessuali negli uomini:

- mancanza di desiderio sessuale;

- diminuzione del livello di "libido" - desiderio sessuale;

3. Mancanza di piacere da rapporti sessuali - abbastanza spesso osservati in donne con sottosviluppo dell'apparato sessuale o come risultato del trasferimento di gravi malattie infettive, nonché dopo aborti.

4. Dolore durante il rapporto sessuale - si verifica in donne che hanno qualsiasi infiammazione nella vagina, cervice e altri genitali.

In generale, se vi sono violazioni marcate, dovresti chiedere il parere di un terapista sessuale e prendere misure, se necessario, per trattare ed eliminare tali violazioni.

I 10 segni più importanti dell'ossessione sessuale

Secondo gli esperti, gli uomini hanno maggiori probabilità di sviluppare l'ossessione sessuale rispetto alle donne. Tuttavia, indipendentemente dal sesso di una persona, questo problema è molto importante per riconoscere e chiedere aiuto a uno psicoterapeuta professionista. È l'ossessione della gente per il sesso che è la ragione principale per il costante aumento del numero di vittime di malattie sessualmente trasmissibili. A lungo termine, l'ossessione sessuale porta a molte altre conseguenze negative: divorzio, destini spezzati, problemi di concentrazione sul lavoro, depressione, stato di ansia aumentata e abuso di molte sostanze.

Tuttavia, non solo le persone comuni, ma anche molte stelle soffrono di questo disturbo, si sviluppa sia tra i ricchi che tra i poveri - questa ossessione non sceglie le vittime di una particolare categoria di popolazione. Le persone che soffrono di questo disturbo sono completamente incapaci di controllare il loro comportamento impulsivo - ecco perché è così importante conoscere i suoi sintomi principali. Secondo gli esperti americani, ci sono dieci segni del genere.

Un uomo non può controllare le pulsioni sessuali, perciò cerca costantemente di impegnarsi in relazioni sessuali con molte persone che, di norma, non sa nemmeno.

Una persona naviga costantemente su tutti i tipi di pornografia su Internet e spesso ha anche rapporti sessuali virtuali.

Il sesso con più partner è spesso non protetto, sebbene la persona sia ben consapevole dei potenziali rischi.

Una persona sessualmente ossessionata non può concentrarsi sul suo lavoro, e la vita sessuale eccessivamente attiva interferisce con la sua normale vita familiare.

In assenza di frequenti contatti sessuali, una persona sperimenta ansia, ansia, irritazione e persino rabbia.

Per nascondere il tuo bisogno patologico di rapporti sessuali da una persona cara, da parenti e amici, devi condurre una doppia vita.

Un uomo trascorre lunghe ore e persino giorni e spende anche ingenti somme di denaro per trovare un numero crescente di partner sessuali.

Un uomo passa una quantità enorme di tempo a masturbarsi.

Le vittime dell'ossessione sessuale vogliono disperatamente limitare il tempo speso per il sesso senza pensieri, ma non sono in grado di farlo.

Le persone con questo disturbo diventano bugiardi patologici, in quanto è necessario nascondere una catena infinita di adulterio e doppia vita.

Sessuologia nel mondo moderno. Nozioni di base di sessuologia

Le persone che hanno bisogno di cure mediche, nella maggior parte dei casi, sono molto attente a trovare lo specialista giusto nelle cliniche. Di grande importanza per i futuri pazienti è la reputazione dell'istituzione medica e la reputazione individuale di ciascuno dei suoi dipendenti. Pertanto, in rinomati centri medici, viene prestata molta attenzione all'immagine del personale medico che aiuta a mantenere il più positivo...

Tra le persone, si possono spesso sentire frasi: "Era decisamente un troechnik nell'istituto medico" o "Avere un buon dottore prova a trovare qualcos'altro". Perché c'è una tale tendenza è difficile da dire. L'assistenza medica di alta qualità si basa su vari fattori, tra cui le qualifiche del personale, l'esperienza, la disponibilità di nuove tecnologie in funzione sono di grande importanza...

Oggi non esiste una visione unica delle cause che portano allo sviluppo della malattia. Un ruolo è giocato probabilmente da un complesso di fattori, e il più importante di essi è un fenomeno noto come richiesta inversa. La sua essenza è facile da spiegare. A causa delle caratteristiche anatomiche che sono congenite, il sangue mestruale con particelle dell'endometrio entra nelle tube di Falloppio. Questo è il nome di...

Sempre più uomini con disturbi sessuali cercano aiuto da uno specialista. L'autotrattamento non è sempre efficace, costringendo a contattare un istituto medico. Disordini sessuali negli uomini La disfunzione sessuale è classificata come segue: erettile...

La gravidanza è un periodo gioioso ed eccitante nella vita di ogni donna, perché significa l'inizio di una nuova vita. Nella maggior parte dei casi, questo è un dono del destino atteso da lungo tempo. Ma ci sono situazioni in cui...

  • P. 1

La sessuologia fa parte della scienza della medicina, il cui scopo è studiare la sessualità delle persone in tutte le sue manifestazioni. La sessuologia riguarda sia le caratteristiche della sessualità normale sia la spiegazione delle deviazioni dalla norma: l'assenza di attrazione o deviazione sessuale (pensieri ossessivi sulla soddisfazione sessuale).

Le basi della sessuologia si basano su diverse scienze ad essa collegate: psicologia, biologia, sociologia, medicina. La sessuologia è usata in campi come la criminologia, la pedagogia. La sessuologia studia lo sviluppo della sessualità negli adolescenti, l'emergere del desiderio sessuale, lo studio della fisiologia del contatto sessuale, le sue tecniche, così come i disturbi sessuali di diversa natura. I sessuologi studiano la sessualità di tutti i gruppi della popolazione, di tutte le età. Desiderio sessuale non salutare, la patologia è anche oggetto di studio dei fondamenti della sessuologia.

La sessuologia non stabilisce le regole della sessualità. E questa è la sua peculiarità. Documenta solo i rapporti in corso nella realtà, ma non li obbliga a seguirli in tutti gli standard etici. I fondamenti della sessuologia sono spesso criticati dalle persone conservatrici. Sembra a qualcuno che la scienza si diverta dalle fondamenta sacrali, invadendo l'ideologia di una famiglia a tutti gli effetti sana. Ma in realtà, la sessuologia rileva solo il comportamento sessuale degli individui, cercando di trovare modelli tra i singoli casi e, in ogni caso, non prescrive la norma della sessualità.

La formazione della scienza della sessuologia

Il Medioevo, specialmente in Europa, fu un periodo di stagnazione nello sviluppo della scienza del sesso. Dopo tutto, la cultura era imbevuta di sentimenti cristiani, dove la sessualità era tabù. L'anti-sessualità del Medioevo si basava sull'affermazione che tutti i piaceri fisici e carnali inclusi sporcizia e lussuria, peccati imperdonabili e persone oneste non dovrebbero nemmeno pensarci. Ha cominciato a studiare la sessualità come una parte separata in medicina, solo nel 19 ° secolo. Sono stati soprattutto gli psichiatri a farlo.

Oggi la sessuologia è una scienza separata. Usa metodi di ricerca di varie discipline mediche e sociali. Gli specialisti di sessuologia stanno studiando le disfunzioni della sessualità, essi, come psicologi, analizzano la situazione di un particolare paziente e aiutano le persone a imparare come godersi la vita sessuale. Aiuta anche a capire i problemi delle patologie del desiderio sessuale. Assegnare un corso di sondaggi per identificare le cause fisiche della disarmonia. Nei fondamenti della sessuologia c'è una relazione di fiducia tra il paziente e il sessuologo, perché le questioni sessuali sono molto delicate e delicate.

Salute sessuale

La salute sessuale umana è una componente importante della salute fisica generale. Parlare della salute sessuale di una persona implica l'assenza di malattie sessuali e l'armonia generale di una persona a questo riguardo. Questo è uno stato emotivo in materia di sesso, benessere sociale e armonia intellettuale in termini di sesso. Una persona sessualmente sana ha un atteggiamento positivo nei confronti della sessualità, rispetta il sesso, capisce come condurre in modo corretto e sicuro una vita sessuale. Ama il sesso, non usa la coercizione o la violenza per ottenere soddisfazione sessuale, non lo subisce da solo. Nei fondamenti della sessuologia e posto i principi della sana sessualità umana.

I seguenti punti sono componenti della sessualità sana:

  1. Capacità di trarre piacere dal sesso nel quadro delle norme sociali.
  2. Rapporti sessuali sani, privi di senso di colpa, paura dei rapporti sessuali, liberati dalla vergogna e dai pregiudizi sul sesso.
  3. L'assenza di malattie, disturbi mentali che impediscono la manifestazione della sessualità.

Di recente, sempre più persone si rivolgono alla sessuologia. In effetti, è abbastanza normale che durante la vita si possano verificare alcune disfunzioni sessuali. Le ragioni di questo fenomeno nel mondo moderno sono molte. Le relazioni sessuali sane sono alla base di una relazione di fiducia tra i partner, la base del benessere familiare. Una persona sessualmente sana raggiunge tutti gli obiettivi di vita e ha la giusta posizione di vita in materia di sessuologia.

Cosa aiuterà il sessuologo

La sessuologia studia la sessualità come uno degli aspetti più importanti di una vita di qualità. Se una persona ha determinati problemi sessuali che comportano un deterioramento della qualità della vita, si rivolge a un sessuologo. Il problema più comune - l'incapacità di raggiungere l'orgasmo, è molto più comune nelle donne che negli uomini. Normale è il fatto che il più alto punto di soddisfazione non viene raggiunto nella prima volta dopo l'inizio dell'attività sessuale. Ma dopo molti anni di mancanza di orgasmo, ha senso consultare uno specialista. La sessuologia aiuterà a identificare le cause, prescrivere l'esame e il trattamento dell'anorgasmia.

Ma la salute sessuale non è basata sul raggiungimento dell'orgasmo. È multiforme e include molti scenari di relazioni sessuali, comportamento a letto, scelta di un partner. Le basi della sessuologia, che sono basate sulla salute psicologica dei partner, mostrano che la vita moderna è piena di stress dagli eventi circostanti. Le persone impegnate in lavori pericolosi, preoccupate e spesso nei guai vengono attaccate. Smettono di provare il desiderio sessuale. Avendo identificato questo problema, la sessuologia di fronte a un sessuologo aiuterà a sbarazzarsi della disfunzione della sessualità.

Quali problemi risolve un sessuologo:

  • eiaculazione precoce;
  • mancanza di eiaculazione;
  • Disfunzione erettile (impotenza);
  • anorgasmia, frigidità;
  • paura del rapporto sessuale;
  • dolore durante il rapporto sessuale;
  • corretto rapporto sessuale;
  • prima attrazione sessuale nei bambini, desiderio sessuale tardivo;
  • fare sesso durante la gravidanza.

La sessuologia per i pazienti inizia ascoltando i suoi problemi e le sue esperienze. Un sessuologo deve valutare il problema, lo stato emotivo del paziente e assegnare gli esami per identificare i problemi fisiologici. Le basi della sessuologia si basano sul fatto che spesso i problemi sessuali sono di natura psicologica.

La scelta dei giusti metodi di trattamento dei disturbi sessuali può solo fare un sessuologo.

Nel risolvere qualsiasi problema con la salute sessuale, con disarmonie familiari e incomprensioni, sarai consigliato da un sessuologo.

sessuologo

I terapeuti sessuali sono impegnati in una specialità vicino alla sessuologia, ma studiano le deviazioni sessuali più profondamente.

Quando si rivolgono a un terapista sessuale?

I sessuologi trattano i disturbi sessuali che si trovano negli uomini e nelle donne, ripristinano le relazioni sessuali tra i coniugi, trattano l'impotenza, i problemi con l'eiaculazione.

Perversioni sessuali e deviazioni, patologie che causano disordini nella sfera sessuale sono trattati in occasione dell'appuntamento di un sessuologo.

Attività importanti che vengono risolte alla consultazione di un terapeuta sessuale sono la diagnosi tempestiva di anomalie psicologiche e di altro tipo, la nomina di un trattamento adeguato, la correzione del comportamento psicologico, il ripristino di relazioni armoniose tra un uomo e una donna che sono partner sessuali.

Le domande al sessuologo spesso nascono tra gli sposi novelli, i giovani che iniziano una relazione sessuale - il medico conduce conversazioni con loro e pone le basi per la psico-igiene della vita sessuale.

I medici sessuologi lavorano principalmente con tali malattie e disabilità:

  • diminuito interesse nei rapporti sessuali;
  • Vaginismo - una deviazione in una donna, associata a convulsioni e spasmi del fornice vaginale. Con una tale patologia, una vita sessuale normale è impossibile. Il disturbo più comune si verifica sullo sfondo di disturbi mentali;
  • eiaculazione rapida;
  • problemi di potenza;
  • mancanza di orgasmo negli uomini e nelle donne.

Quali metodi diagnostici utilizza un terapeuta sessuale?

Dopo la consultazione, il sessista, dopo aver intervistato il paziente, dopo aver effettuato la diagnosi primaria, può raccomandare i seguenti esami per chiarirlo e sviluppare un trattamento completo:

  • ricerca della ghiandola tiroidea;
  • analisi del sangue per la composizione ormonale. Negli uomini, il livello di testosterone è di grande importanza, nelle donne - il livello di estrogeni, prolattina;
  • analisi del sangue per basi azotate, creatinina;
  • analisi delle urine;
  • esame del fegato

In alcuni casi, i terapeuti sessuali prescrivono ulteriori esami da un ginecologo, andrologo, endocrinologo, psichiatra.

Quali metodi di trattamento usa un terapeuta sessuale?

Dopo che il sessuologo esamina lo stato emotivo del paziente, esamina il suo stato generale di salute, sviluppa un programma di assistenza psicologica. Sta nel fatto che conduce conversazioni con uno o entrambi i partner, identificando le cause del disturbo e creando il giusto atteggiamento, correggendo il loro comportamento sessuale.

Se necessario, farmaci prescritti, riflessologia, drenaggio vibratorio, vibrovibrazione, plastica intima.

Il riconoscimento del problema, il desiderio di liberarsene, il coinvolgimento del tuo partner sessuale nel trattamento, le visite regolari al terapista sessuale, l'implementazione delle sue raccomandazioni sono di grande importanza per il paziente che ha domande al sessuologo.

È importante affidarsi a un sessuologo a un medico, quindi un tale dottore viene scelto "da solo". Se il contatto psicologico alla reception del terapista sessuale non si è presentato immediatamente, è meglio trovare un altro specialista, poiché la comunicazione riguarderà la sfera intima, non dovrebbe causare disagio.

Come diventare terapeuti sessuali

I terapeuti sessuali sono specialisti con un'istruzione medica superiore che sono stati formati. Bene, se hai accumulato esperienza in psicoterapia.

I sessuologi dovrebbero possedere la psicoanalisi, conoscere i principi fondamentali della ginecologia, andrologia, urologia, endocrinologia, psichiatria e neurologia. Per questo motivo, uno psicologo ordinario non può lavorare come terapeuta sessuale.

sessuologo

Chi è un sessuologo

(vedi anche Sessuologo)

Cosa è incluso nella competenza del dottore sessuologo

I compiti di un terapeuta sessuale sono l'individuazione e il trattamento tempestivi dei disturbi sessuali esistenti, l'armonizzazione e la correzione delle relazioni interpersonali e sessuali in una coppia sposata (partner), fornendo le informazioni necessarie sulla salute mentale degli sposi e su coloro che decidono di concludere un matrimonio.

Di quali malattie si occupa il sessopologo?

- eiaculazione precoce (espressa nel ridurre la durata dei rapporti sessuali, quando l'orgasmo avviene troppo rapidamente)
- diminuzione della libido - perdita di interesse per il sesso
- impotenza - una violazione, riduzione, mancanza di erezione.

Un sessuologo nelle donne è più spesso di fronte a tali disturbi sessuali:

- frigidità - incapacità a sentimenti o eccitazione sessuale
- anorgasmia - l'assenza di orgasmo
- Il vaginismo è un disturbo sessuale in cui i muscoli della soglia della vagina sono così compressi che i rapporti sessuali diventano dolorosi e persino impossibili.

Quali organi fa il dottore in medicina sessuale

Quando contattare un terapeuta sessuale

Violazione della libido (desiderio sessuale) -
una vera e propria afflizione popolare nel mondo moderno. Una diminuzione della libido è una mancanza permanente o temporanea o assenza assoluta di fantasie sessuali, desideri, pensieri, la scomparsa dell'interesse per l'intimità sessuale.

Eiaculazione precoce (eiaculazione)

L'eiaculazione precoce (eiaculazione rapida) è definita come una condizione in cui si verifica l'eiaculazione prima di ciò che entrambi i partner desiderano per soddisfazione dal rapporto sessuale. L'eiaculazione precoce è una disfunzione abbastanza comune e si verifica nel 30-40% degli uomini.

Quando e quali prove fare

Il consiglio del sessuologo

- Creare un ambiente in cui entrambi i partner possano rilassarsi il più possibile. Che cosa questo riguarda non solo le donne, ma anche gli uomini, perché molti uomini coordinano la loro attenzione solo sui rapporti sessuali, dimenticando i preliminari e le parole, posponendo, allo stesso tempo, l'adattabilità del partner a un'onda intima, così come preparando le zone erogene per influenzarli direttamente.
- Cari donne! Dovresti conoscere e amare bene il tuo corpo. Un approccio psicologico molto importante. Abbandona i tuoi pregiudizi. Conosci il tuo corpo e insegnalo ad essere eccitato. Diversi dispositivi del sex shop possono non solo diversificare la tua vita sessuale, ma in alcuni casi rivelare la tua sessualità in più o, ad esempio, vibratori, insegnarti a ottenere un orgasmo (per donne che volano via tra le nuvole durante il sesso e non riescono a concentrarsi sui loro sentimenti). Uno dei vantaggi di vari trucchi sessuali è che possono essere utilizzati sia da soli che con un partner. I giocattoli sessuali possono rallegrare la tua vita intima, se il partner è temporaneamente assente, ad esempio, in una situazione in cui "il marito è andato in viaggio d'affari".
- Nella nostra vita, c'è meno tempo per il sesso e semplicemente non gli permettiamo di svilupparsi. Ma il sesso, come la vita in generale, può essere molto noioso e noioso se non si tenta di diversificarlo. Non c'è niente di peggio della noia coniugale! È lei che spinge all'adulterio e al divorzio distruttivo.

Non aver paura di sperimentare, puoi fare tutto insieme con un partner. In modo da non sentire una reazione omicida alla tua fantasia sessuale: "E come hai improvvisamente pensato a questo (pensato)?", Sarebbe bene fin dall'inizio della tua relazione parlare del sesso, dei tuoi sentimenti, delle tue fantasie e desideri. Questo, a nostro avviso, è l'aspetto più importante quando si sceglie un partner. Una grande opportunità per lui di conoscere i tuoi desideri e imparare a darti piacere.
- Durante il rapporto sessuale è necessaria un'influenza attiva sul clitoride Secondo le statistiche, la metà delle donne senza stimolazione del clitoride durante il rapporto sessuale non è in grado di provare l'orgasmo. Tutti i tipi di orgasmo - è il risultato di sensazioni nel clitoride.
- Prova il sesso in pose diverse. Come risultato di esperimenti, può essere chiaro che nel tuo caso, per liberarti della frigidità, è sufficiente trovare una postura adatta. Prova tutte le opzioni possibili.
- Prova a giocare a premi sexy. Preparare l'un l'altro un blocco di desideri registrati su pezzi di carta separati. Ogni fant avrà diritto a qualcosa che vorresti fare per il tuo partner sessuale, che spazia da un bagno aromatico e un massaggio completo del corpo a... l'uso di un vibratore. Lui o lei presenta una di queste fantasie - e poi devi fare quello che dicono. Non aver paura di tradurre le tue fantasie sessuali, ascolta te stesso, non chiudere.
- Le tue esperienze e desideri sessuali in un sogno, anche se apparentemente indecenti, potrebbero rivelarsi un agente causale individuale e diventare un suggerimento sulla via del vero godimento. Oli aromatici essenziali di mimosa, ylang-ylang, sandalo, bergamotto, menta piperita, pino, noce moscata, rosa e chiodi di garofano possono funzionare molto bene. Possono essere usati come profumi o aggiungere qualche goccia nella lampada aromatica. Puoi anche usarli per massaggi e bagni. Un uomo dovrebbe sapere che anche la donna più fredda può essere svegliata da lunghe carezze preliminari.

Tra due amanti non ci possono essere proibizioni e segreti nel sesso, e solo allora si può ottenere un'armonia reale.

- Usa giocattoli sessuali per una varietà di sesso matrimoniale. Se hai intenzione di acquistare un sex toy per il tuo partner, prima di tutto devi sapere da cosa nasce il tuo ragazzo o la tua ragazza.

Se il tuo dono non corrisponde a qualche idea, diventerà solo un ronzio di plastica o un oggetto incomprensibile che non ha valore sessuale. Ad esempio, il conte Casanova, il più famoso amante di tutti i tempi e tutti i popoli, non si è mai separato con un dildo, realizzato in mogano e rivestito in morbida pelle di vitello. A volte, Casanova lo ha usato per fare l'amore. A proposito, grazie all'aiuto del suo "elegante amico", il conte mantenne la sua "immagine sessuale" alla vecchiaia, quando la sua potenza lasciò molto a desiderare. Ma senza il desiderio reciproco in materia di uso dei giocattoli sessuali non si può fare.
- La sessualità è una cosa piuttosto fragile. Tali casi non sono rari nella pratica: "Un giovane che ha una breve esperienza coniugale ha offerto la sua metà per provare a usare un vibratore. La moglie di educazione doveva essere puritana, era molto turbato, lo accusava di azioni lascive, ponendo fine al suo monologo accusatorio con una parola pungente: impotente. Il coniuge era offeso, ma a tal punto che, dopo essersi riconciliato con il prezioso dopo un po ', la volta successiva era a letto insostenibile. E poi di nuovo. A questo punto, la moglie "altamente morale" era allarmata. Qui stiamo parlando della cosiddetta impotenza psicogena. La sessualità maschile è molto vulnerabile. Perfino una parola che viene disattesa in un momento intimo può sconfiggere un'erezione ".

Cosa potrebbero essere i giocattoli sessuali?

Bellissime lingerie erotiche, libri, videocassette, anelli per il pene, palline vaginali, oli profumati per massaggi, bambole di plastica gonfiabili, vari dispositivi per la masturbazione, vibratori e dildo.

Sexogolic - chi è e come sbarazzarsi del sessismo?

L'idea che solo un uomo possa essere un sexaholic è un giudizio comune ma scorretto. Un uomo di qualsiasi genere può entrare nella prigionia delle proprie fantasie e assumere che ciò che accade gli faccia piacere è sbagliato. Sfortunatamente, non tutte le persone possono riconoscere il fatto della malattia e trovare la forza per combatterla.

Sexogolic - chi è?

I medici hanno una doppia relazione con questo tipo di dipendenza. Alcune persone pensano che sarebbe sbagliato considerarlo una vera e propria diagnosi medica, perché porta soddisfazione completa dopo il contatto con un partner - un orgasmo. Altri lo equiparano seriamente alla malattia, per analogia con la tossicodipendenza e l'alcolismo. Un sexaholic (donna o uomo) è una persona a cui può essere applicata una delle definizioni:

  1. Desiderio ossessivo di impegnarsi in rapporti sessuali con un membro del proprio o di sesso opposto, a seconda dell'orientamento.
  2. L'abitudine di considerare la comunicazione di qualsiasi tipo con persone sessualmente attraenti attraverso il prisma della sensualità. Un sexaholic sofferente non può separare la passione dall'amicizia, dall'apprezzamento o dalle relazioni di lavoro.
  3. Violazioni della sfera sociale della vita causata da molestie. Ogni dipendenza eccessiva prima o poi inizia a causare disagi e influenza la società che circonda chi non è in grado di affrontare la sfera sessuale.

Cause del sessismo

Le cause del sessismo sono studiate dagli scienziati e dai luminari della medicina, ma nessuna di esse è stata in grado di determinare con certezza il meccanismo di insorgenza della malattia nell'uomo. Il subconscio del dipendente può scegliere questa forma di relazioni intime, se esiste almeno uno dei prerequisiti:

  1. La mancanza di produzione di materia proteica cerebrale. I livelli di proteine ​​stanno attraversando il tetto durante l'eccitazione sessuale, quindi non è difficile indovinare che la psiche si abitua rapidamente al doping.
  2. Paura dell'intimità Qui, il sexogolismo femminile è meno spesso una conseguenza del maschio. La lealtà verso una donna per un uomo-donnaiolo è la peggiore punizione, perché impone a lui la responsabilità e priva il piacere di nuove sensazioni.
  3. Professione creativa o morale libera. Un attore, uno scrittore o un musicista sessogotico spesso si muove e si rilassa nelle pause tra un lavoro notturno con i partner.

Segni di sexaholic

Le caratteristiche che rendono possibile distinguere il dipendente dalle persone equilibrate potrebbero non diventare immediatamente evidenti. Nel processo di comunicazione, il paziente rivela chiaramente tali segni di sexaholism:

  • licenziosità e diminuzione degli standard morali;
  • scelta consapevole di vestiti estremamente attillati e accattivanti;
  • presunta dimostrazione "casuale" di biancheria intima;
  • il desiderio di spendere tutti i soldi gratis per i servizi di una escort o di un sesso al telefono;
  • connessioni frequenti con partner a malapena familiari.

Fasi del sessismo

Lo psicologo americano Patrick Karns nel 1980 ha messo in evidenza le fasi dello sviluppo dell'ossessione psicologica con carezze amorose e le ha consolidate nei libri di testo di medicina. Secondo lui, il sessismo si sviluppa nel seguente ordine di esacerbazione dei sintomi:

  • ossessione per i rapporti sessuali, che richiedono frequenti dimissioni;
  • la formazione di certi rituali eseguiti prima del sesso per aumentare il desiderio - per esempio, flirtare o parlare di perversioni;
  • dipendenza mentale da feticci e perdita di controllo sui desideri;
  • depressione e disperazione.

Come diventare un sexaholic?

Difficilmente è possibile trovare una persona mentalmente appagante che nella sua mente giusta vorrebbe acquisire consapevolmente una tale malattia. Le psicologie sono casi noti in cui i sexogolici maschili erano orgogliosi della loro ossessione acquisita e lo hanno ottenuto attraverso le loro azioni:

  • visione frequente porno e masturbazione;
  • il rifiuto dei contatti con donne reali e la convinzione che siano tutti egoisti e stupidi;
  • comportamento inverso - sesso quotidiano senza una relazione stabile;
  • interesse sportivo in quanto rapidamente un nuovo conoscente accetta di fare sesso.

Il sexogolismo è trattato?

La terapia aiuta se la persona dipendente ammette che il problema esiste. L'analogia con la tossicodipendenza è appropriata: la sexaholic è una malattia in cui attacchi di consapevolezza di ciò che accade si alternano a ipersessualità incontrollata. I risultati diventano quanto più evidenti possibili se il trattamento inizia alle prime manifestazioni di un complesso di sintomi. Altrimenti, il sexaholic perderà la sua famiglia, le amicizie e la capacità di comunicare con la società.

Come trattare il sessismo?

Il trattamento inizia dal momento della prima visita allo psicoterapeuta o allo psicologo. Solo uno psichiatra può far fronte alle fasi successive, ma in tutti gli altri casi il ricovero non è necessario. Le raccomandazioni, che nomineranno un medico qualificato che sa come sbarazzarsi del sexaholism, consistono in diversi punti:

  • assumere un farmaco sedativo con un effetto sedativo;
  • lo sviluppo di un hobby e di una qualità professionale come sostituto dell'affetto;
  • esercizio intenso;
  • uso di tè lenitivi a base di melissa, menta, motherwort e valeriana.

Famosi sexaholics

Una malattia non sceglie una vittima in base alla sua popolarità o status sociale. Nel mondo moderno, i ben noti media con un debole per le deviazioni sessuali hanno un momento difficile: vari scandali si diffondono nei media di tanto in tanto, in cui compaiono le molestie delle star per il personale di servizio, i conoscenti casuali e i colleghi. Nei secoli precedenti, hanno dovuto nascondere i loro interessi salati o essere soggetti a ricatti e minacce. Tra quelli che sono diventati famosi per la loro disonestà nella loro vita intima, i più famosi sono:

  1. Caterina II. "La principale ninfomane della storia" si riferisce all'imperatrice russa, le cui preferenze sul letto erano note a tutti i cortigiani. Catherine the Great era una sexaholic e cambiava i giovani favoriti come i guanti, distribuendo posti pesanti a corte.
  2. David Duchovny. L'attore che ha dovuto interpretare un sexaholic in "Freaky California" per lungo tempo ha rifiutato di accettare la realtà. Nel 2008, sua moglie, Thea Leoni, non lo costrinse a scusarsi pubblicamente in un'intervista per tutti i numerosi tradimenti.
  3. Russell Brand. Il comico americano è stato più volte trattato in cliniche di riabilitazione per poter iniziare una famiglia e rimanere fedele.
  4. Mata Hari. I famosi sexogolics sono sempre stati interessati ai servizi di sicurezza: usavano le ragazze per reclutare agenti e ottenere le informazioni di cui avevano bisogno. Mata Harry, per esempio, servì due servizi di intelligence contemporaneamente e permise solo agli uomini che avevano un'autorità seria per il corpo.

sessuologo

Il sessuologo, che è impegnato a risolvere problemi nel campo della vita sessuale dei pazienti, è ancora considerato in molti paesi come un medico le cui attività nella società non vengono discusse. Questo pensiero stereotipato ha ucciso molto più di una relazione, causando una rottura o persino un divorzio.

La sessuologia è una scienza che affronta le manifestazioni naturali e innaturali della sessualità umana. Studia anche malattie correlate, metodi per liberarsi da disturbi e disturbi, nonché un'efficace prevenzione delle recidive.

Chi è un sessuologo?

Un medico che ha dedicato le sue attività professionali alla sessuologia è tenuto a comprendere non solo la parte medica, in particolare, quella fisiologica, della questione. Dovrebbe anche essere un esperto in molte altre aree di attività strettamente correlate alla psicologia, alla sociologia e, in alcuni casi, persino alla scienza forense.

Gli esperti dicono che i risultati più tangibili sono portati dall'accoglienza alla quale il paziente è arrivato con la ferma consapevolezza di aver bisogno di aiuto. Se una coppia ha problemi, allora è meglio che lo specialista appaia insieme almeno per la prima volta. Ciò consentirà di determinare con maggiore precisione il problema. Per tali pazienti, un medico di famiglia lavora separatamente, finalizzato a mantenere il matrimonio dei principianti dall'allontanarsi dagli altri coniugi.

Per comodità di diagnosticare malattie, la sessuologia era schematicamente divisa in due campi uguali: normale e clinica. La prima opzione riguarda i casi in cui i pazienti necessitano semplicemente di consigli. Ciò significa che non sono state riscontrate deviazioni significative e la consultazione può diventare uno strumento per liberarsi dall'imbarazzo o da altri motivi che hanno spinto ad andare in ospedale.

La direzione clinica lavora più profondamente. È mirato non solo ad eliminare le deviazioni sessuali, ma anche a prevenirle. Un tal dottore può qualche volta lavorare anche con adolescenti all'atto della richiesta urgente dei loro genitori. Tali casi sono considerati individualmente, a seconda dei sintomi attuali.

Oltre a queste due grandi categorie, ce ne sono molte altre che hanno un focus ancora più ristretto. È qui che si colloca il gruppo etnoculturale. Non tutte le persone comuni capiscono cosa sta facendo questo medico e perché il suo aiuto è necessario in un contesto così specifico. Ma le coppie internazionali sono spesso molto difficili da trovare una lingua comune sul letto matrimoniale. Soprattutto accade spesso tra persone con mentalità opposta o differenti punti di vista religiosi.

Per aiutare uomini e donne con differenti valori educativi e culturali, uno specialista approfondisce tutte le sottigliezze di una certa nazionalità e aiuta a stabilire un contatto tra gli innamorati.

Un'attenzione speciale merita un master in sessuologia forense. In alcuni paesi, le persone sono addestrate in modo così ristretto da aiutare la polizia a indagare sui crimini sessuali. Soprattutto spesso questo aiuto insolito diventa utile nello studio delle personalità e dei motivi dei maniaci sessuali. I risultati a volte persino gettare le basi per profilare un possibile sospetto di stupro violento o omicidio.

Ma nella maggior parte dei casi, il sessuologo, che è anche chiamato terapeuta sessuale, si occupa di problemi più banali, come le malattie nella salute sessuale o l'aspetto psicologico della vita sessuale. Inoltre, le persone che hanno varie patologie sessuali si sforzano di iscriversi a lui. Ufficialmente, le deviazioni in questa parte comprendono molti disturbi, i più comuni dei quali sono chiamati:

  • sesso dello stesso sesso;
  • ossessione per il sesso;
  • attrazione sessuale per bambini o animali.

In alcuni casi, il marito e sua moglie possono ricevere un rinvio a questo medico se desiderano acquisire prole. Alcuni importanti ricercatori su un determinato argomento raccomandano generalmente che tutte le coppie quando pianificano dei bambini visitino una consultazione preliminare con un sessuologo.

Un urologo può riferirsi a lui se il paziente soffre di malattie abbastanza rare del sistema genito-urinario. A volte anche uno psicologo raccomanda fortemente di cercare aiuto da un esperto così ristretto se la vittima è diventata vittima di un disturbo sessuale e psicologico.

Quando hai bisogno di aiuto?

È difficile identificare i sintomi universali per tutti i potenziali pazienti del terapeuta sessuale. A causa del fatto che lo spettro della sua attività si estende sia alle anomalie fisiologiche che ai problemi psicologici, i segni di malattie possono manifestarsi in modi diversi. In casi particolarmente avanzati, possono anche essere latenti, manifestandosi di volta in volta.

Secondo la parte biologica, i sintomi che indicano eventuali problemi nelle donne sono spesso chiamati:

  • difficoltà dovute a ostruzioni nel tratto genitale;
  • spasmi nella vagina;
  • dolore durante l'atto;
  • mancanza di soddisfazione.

In tutti questi casi, il sesso diventa quasi un servizio, e persino completamente vietato, in modo da non ferire il corpo o provare un altro stress. Nel primo caso, la difficoltà della vita sessuale a causa di problemi con la fisiologia. Le donne hanno solo malformazioni congenite dei genitali.

Esternamente, queste deviazioni non si manifestano: non portano disagio nelle attività quotidiane, e inoltre non portano alcuna minaccia al corpo. Ma durante la relazione sessuale la patologia si fa sentire, a volte completamente bloccando l'opportunità di provare i piaceri di una vita intima.

Non meno spesso, rappresentanti del sesso debole tormentato da spasmi nella zona dell'ingresso alla vagina. Quando si tenta di iniziare un rapporto sessuale immediato, la ragazza inizia a provare dolore acuto a causa della contrazione delle fibre muscolari nella vagina.

Un buon dottore, nessuno esclude il fatto che la ragione di tale resistenza dell'organismo sia l'aspetto psicologico. Nella maggior parte dei casi, la causa principale della risposta non standard dell'organismo è l'assenza di attività sessuale nel passato, che provoca una reazione difensiva inconscia.

Ma la mancanza di piacere della vita intima è caratteristica di entrambe le giovani donne che hanno avuto contatti sessuali in precedenza e di quelle che hanno fatto sesso per la prima volta. Ci possono essere diverse ragioni per uno scenario del genere, ma i medici più comuni nominano solo tre:

  • sottosviluppo dell'apparato sessuale;
  • trasferito malattie infettive;
  • aborti in passato.

Registrato nella pratica medica e solo casi di dolore acuto durante la penetrazione del partner nella vagina. Questo di solito è associato a processi infiammatori nei genitali o persino nella cervice.

Il tacito punteggio delle ragioni per la conversione tra gli uomini sembra un po 'diverso. Qui, i primi 3 occupano:

  • mancanza di desiderio sessuale;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • problemi con l'eiaculazione.

Nonostante lo stereotipo che l'aumento della libido sia un buon segno, nella pratica medica, un eccessivo desiderio sessuale diventa una ragione per andare dal medico. Gli esperti ritengono che sia pericoloso quanto la frigidità o l'eiaculazione precoce.

La malattia non meno pericolosa è la disfunzione erettile. Inoltre, lo sfondo può essere diverso: a partire da fallimenti biologici o situazioni stressanti e termina con la sensazione di fallimento sessuale.

Alcune persone che desiderano consultarsi con un sessuologo esperto sono spesso imbarazzate a farlo, credendo che l'entrata nella cartella medica di andare a un medico così delicato non sarà dipinta. Per i cittadini imbarazzanti, gli uffici privati ​​funzionano. Tale clinica fornirà non solo l'anonimato, ma anche il trattamento competente basato sulle più recenti tecniche e medicine, se necessario.

La cosa più importante in questa materia è non ritardare. Quindi, una ragazza che non voleva chiedere aiuto in tempo se non era chiaramente pronta per il primo rapporto sessuale potrebbe affrontare le conseguenze della sua leggerezza in futuro. È molto più difficile trattare la frigidità o altre anomalie psicologiche su base emotiva in una fase avanzata.

Se un rappresentante della bella metà dell'umanità non è ancora preparato moralmente per l'inizio della vita sessuale, e l'era biologica è già "pressante", allora è il momento di cercare aiuto.

Non meno tristi sono i pazienti che hanno problemi con gli squilibri ormonali. Il problema qui è che loro stessi spesso non capiscono che tutte le loro difficoltà sono radicate nella mancanza o nell'eccesso di certi ormoni. Ma hanno semplicemente abbastanza da regolare "in modalità manuale" quando si assumono farmaci correlati. Questa verità è confermata da numerose recensioni di pazienti che hanno completato con successo la terapia ormonale.

È anche utile andare per un consiglio agli adolescenti dai 14 ai 17 anni. Tale scenario si rivolge a mamme e papà avanzati che desiderano che il loro bambino riceva un'educazione sessuale completa. In futuro, tale apertura in materia di vita intima può garantire l'assenza di una moltitudine di difficoltà che saranno affrontate da colleghi più stretti.

Com'è la reception?

Di solito, la prima visita di un sessuologo, sebbene accompagnata da qualche imbarazzo, finisce con una nota amichevole. Fin dall'inizio, il medico conduce una conversazione per ascoltare attentamente il visitatore e anche gli sposi insieme. In alcuni casi, è sufficiente usare la psicoterapia per salvare il paziente dalla manifestazione dolorosa della malattia in poche sedute.

Per fare ciò, gli esperti ricorrono a:

  • psicoanalisi;
  • terapia orientata al corpo;
  • terapia comportamentale;
  • terapia cognitiva.

Il primo paragrafo implica la ricerca dell'origine della violazione sessuale e l'elaborazione di ulteriori azioni che ostacolino la correzione. Alcune cliniche organizzano persino promozioni per i loro clienti, consentendo la prima visita gratuita. Durante questi "giorni di apertura" i medici sono guidati dalle basi della psicoanalisi.

Inoltre, la clinica, o meglio, lo stesso sessopatoologo è guidata dai risultati primari ottenuti. A volte, per risolvere un problema, è sufficiente elaborare determinate abilità in situazioni specifiche. E succede anche che la terapia cognitiva è indispensabile. Si basa sulla correzione delle deviazioni dovute al pensiero scientifico e al riorientamento dell'immaginazione. Occasionalmente vengono prescritte anche terapie miste per ottenere il risultato desiderato dal percorso più breve con perdite minime.

Ma se la terapia di gruppo o individuale non funziona, o il problema copre lo spettro fisiologico, allora il medico prescrive un esame del sistema genito-urinario.

Per stabilire una diagnosi accurata, non vengono utilizzati solo i risultati di laboratorio dello studio, ma anche i metodi strumentali. La prima categoria comprende esami del sangue e delle urine e questi possono essere solo test generali o biochimici. Inoltre, la semina batterica viene eseguita, un esame del sangue viene eseguito con il metodo PCR. Gli uomini sono offerti a prendere liquidi dalla prostata e le donne - per prendere raschiature dalla vagina.

Per implementare lo spettro strumentale delle procedure, vengono introdotte varie attrezzature. Uno dei metodi più efficaci e allo stesso tempo sicuri è l'ecografia dei genitali.

Se necessario, effettuare uno spermogramma, condurre un esame ginecologico o un esame dei vasi del pene. Il punto praticamente obbligatorio per ottenere un quadro clinico dettagliato è considerato come un test per lo sfondo ormonale.

I risultati ottenuti influenzano qualitativamente il programma di ulteriore trattamento, le sue caratteristiche e la durata. A volte copre solo l'aiuto psicoterapeutico e talvolta non fa a meno dei farmaci. Sarà necessario quando si individuano patologie di natura organica, come infiammazioni di diversa localizzazione.

Cos'è la sessuopatia

DIZIONARIO DEI TERMINI SESSUALI. sessuologia

(Cin.- privazione sessuale) periodi di astinenza sessuale forzata; un complesso di manifestazioni generali eurotiche e locali di disagio psicofisiologico che insorgono quando il livello dell'attività sessuale diminuisce al di sotto di un bisogno individuale (età costituzionale).

Astinenza parziale

astinenza involontaria, mitigata dall'insorgenza dell'eiaculazione con forme surrogate (masturbazione, petting) o involontarie (emissioni umide) di soddisfazione sessuale; totale astinenza sessuale - l'assoluta assenza di attività sessuale, quando l'eiaculazione non si verifica in nessuna circostanza.

atteggiamento negativo nei confronti di un partner sessuale; la forma più grave di disfunzione sessuale di affiliazione.

nell'antica Grecia - amore sacrificale, dedizione disinteressata, sciogliendo l'amante nel prendersi cura della propria amata.

lo stesso del sesso civile.

soddisfazione sessuale sperimentata nell'infliggere dolore a un partner sessuale (algolagnia attiva o sadismo) o in connessione con il dolore inflitto dal partner sessuale (allegolnia passiva, o masochismo).

dualità dell'esperienza, quando lo stesso oggetto provoca simultaneamente sentimenti opposti.

termine usato come sinonimo di ermafroditismo e bisessualità.

lo stesso della frigidità.

ormoni sessuali maschili (testosterone, androsterone, ecc.), che causano la mascolinizzazione (mutilazione) del corpo.

entrambe le proprietà femminili e maschili dell'individuo; androginia psicologica - alti tassi simultaneamente sulle scale della mascolinità e della femminilità.

una forma di omosessualità maschile è una brama per gli uomini adulti.

lo stesso della frigidità.

mancanza di orgasmo durante i rapporti sessuali. L'orgasmo può verificarsi con altre forme di attività sessuale, ad esempio, con sogni erotici o mai apparire.

mancanza di desiderio sessuale.

piano assegnato; lo stesso del sesso civile.

attrazione emotiva, simpatia, attrattiva erotica - attrattiva erotica.

orientamento dell'attrazione sessuale verso se stessi (narcisismo).

sostanze che stimolano il desiderio sessuale, provocando eccitazione sessuale (ormoni sessuali, ecc.).

fissazione dolorosa della psiche alla ricerca di mezzi in grado di suscitare minori possibilità sessuali.

binario, composto da due componenti.

nel senso lato del termine, possedendo proprietà caratteristiche di entrambi i sessi (androginia), in senso stretto - attrazione sessuale per le persone di entrambi i sessi

contrazione convulsiva dei muscoli della vagina e del pavimento pelvico, interferendo con i rapporti sessuali.

lettere.: morale dell'Inghilterra durante il regno della regina Vittoria (1837-1901); in senso figurato - un simbolo di ipocrisia e ipocrisia.

una delle forme surrogate di orgasmo sessuale è causata dall'introduzione del pene tra le cosce chiuse di una donna.

una delle forme surrogate di orgasmo sessuale è causata dalla frizione del pene sul cavallo della donna.

l'aspetto delle caratteristiche maschili (tipo di corpo, peli del corpo, timbro della voce, ecc.) nelle donne sotto l'influenza di androgeni.

sforzi per sopprimere l'attività sessuale

sensazione voluttuosa che accompagna il rapporto sessuale.

raggiungere l'eccitazione sessuale o l'orgasmo contemplando i genitali di altre persone o osservando l'attività sessuale di altre persone. Mer con esibizionismo.

la costituzione genetica dell'organismo, la totalità di tutte le inclinazioni ereditarie insite in questo individuo.

bisessualità, intersessualità; dualità congenita degli organi riproduttivi, quando il genere di un individuo non può essere definito in modo univoco come maschile o femminile. Distinguere tra ermafroditismo vero (in presenza di ghiandole genitali maschili e femminili) e falso, o pseudoermafroditismo (la presenza nel corpo solo di femmine o solo ghiandole sessuali maschili).

il centro dell'attrazione sessuale sugli anziani.

una forma di amore libero nell'antica Grecia.

la parte delle parole composte che denota "altro", "altro" (es. eterogeneità).

preferenza per i partner sessuali del contrario / il proprio sesso; manifestato nel comportamento appropriato.

orientamento alla comunicazione con persone del sesso opposto / proprio; determinato dai termini di comunicazione.

Emotiva verso l'opposto / il proprio sesso, non avendo una pronunciata colorazione erotica.

attrazione erotica per le persone del sesso opposto / proprio, non necessariamente accompagnate da intimità sessuale.

Antica vacanza ad Argo con una pronunciata inversione del ruolo sessuale.

un aumento delle ghiandole mammarie negli uomini a causa di disturbi endocrini (vera ginecomastia), deposizione di grasso in eccesso (falsa ginecomastia); a volte si verifica durante la pubertà (ginecomastia puberale o mastite giovanile).

tipo di omosessualità femminile

attrazione per le donne adulte.

aumento della libido. Vedi anche Ninfomania, Satiriasi.

peculiare della fissazione della psiche nell'età adolescenziale sulle impressioni e fantasie sessualmente erotiche accompagnate da erezioni spontanee, frequenti bagnature e altre manifestazioni di aumentata eccitabilità sessuale; dando origine a nevrosi transitoria, l'ipersessualità puberale contribuisce allo stesso tempo alla formazione di complessi di riflettori condizionati della sfera sessuale, garantendo le normali funzioni sessuali nel periodo di maturità.

la soppressione persistente delle manifestazioni sessuali come conseguenza della repressione sistematica degli interessi sessuali da parte delle motivazioni e delle attività di natura sportiva, creativa o produttiva.

ipoplasia degli organi genitali e caratteristiche sessuali secondarie dovute alla diminuzione della secrezione di ormoni sessuali.

diminuzione del desiderio sessuale; la manifestazione estrema nelle donne è la frigidità.

divisione del cervello intermedio, il centro subcorticale più alto del sistema nervoso autonomo; regola l'attività delle ghiandole endocrine e comunica il sistema endocrino e nervoso.

la ghiandola endocrina, strettamente legata all'ipotalamo, i suoi ormoni regolano molte delle funzioni di altre ghiandole endocrine, comprese le gonadi.

eccessiva crescita dei peli (crescita dei baffi, barba) nelle donne; manifestazione di virilizzazione.

Gyphedonia (distorta, hyphedonia, hypohedonia, iperestesia sessuale)

smorzando la nitidezza delle sensazioni sensuali.

parte delle parole composte che denotano somiglianza, unità, appartenenza allo stesso (ad esempio omosocialità, omofilia).

odio omosessuale irrazionale; esprime spesso la paura delle proprie fantasie e impulsi sessuali.

Vero sesso gonadico

identificato dal principale indicatore di genere - la struttura istologica della gonade.

Il nome comune per gli ormoni della ghiandola pituitaria anteriore che stimolano la formazione e l'attività delle ghiandole sessuali.

Inoltre, Sulla Depressione